Armadio in ordine: 5 trucchetti per tenere in ordine il guardaroba!
  • Armadio in ordine: 5 trucchetti per tenere in ordine il guardaroba!

    Mar 28th • Filed under How to: fashion tips

    Nelle ultime settimane mi sono arrivate tantissime richieste di poter vendere il mio guardaroba e come lo organizzo, ho quindi pensato di condividere con voi un post nel quale vi racconto 5 trucchetti che utilizzo per mantenere il mio armadio in ordine.

    1) I rotolini (no non quelli sui fianchi)

    So già che vi starete chiedendo: di cosa sta parlando??? I rotolini sono una delle mie armi segrete per tenere in ordine i….jeans! Poiché ne possiedo davvero tanti non riesco ad appenderli o piegarli semplicemente in tre, occuperebbero troppo spazio. Li arrotolo su se stessi partendo dal fondo della gamba e li ripongo nei cassetti dividendoli per modello e in ordine cromatico. Questo sembrerà un tratto da psicopatica ma vi posso assicurare che la mattina, quando sono di fretta, avere ben chiaro quali jeans sto prendendo dall’armadio mi aiuta notevolmente a risparmiare tempo prezioso!

    2) Le t-shirt

    Possiedo una miriade di tshirt, sono davvero tantissime. La mia giungla di tshirt è popolata da esemplari con le paillettes, basiche, con stampe, con applicazioni, con scritte colorate, con inserti, passamanerie ecc, ecc, ecc. Come districarsi? Semplice, anche in questo caso divido per modello e in ordine cromatico i capi. Più precisamente, per tenere il mio armadio in ordine, tendo a raggruppare in una pila le t-shirt basiche e a tinta unita che prediligo da indossare sotto al maglione d’inverno e in un’altra le tshirt più lavorate che preferisco indossare a vista.

    3) L’angolo dei basici

    Per mantenere il mio armadio in ordine e facilitare le operazioni (luuuunghe e faticose) di vestizione la mattina, riservo un angolo del mio guardaroba ai capi basici. T-shirt, maglioncini, pantaloni lisci e tinta unita, gonne semplici vanno tutti, in ordine per tipo, nella stessa anta. Questo perché è molto più facile abbinare dei capi basici e poi aggiungere qualche accessorio piuttosto che addentrarsi nella giungla di vestiti non sapendo bene cosa cercare e cosa indossare.

    4) Il mangia calzini

    Negli anni dell’adolescenza io e la mia migliore amica vivevamo a weekend alterni a casa dell’una o dell’altra. Entrambe avevamo il cassetto mangia calzini. Questo era sostanzialmente un cassetto nel quale venivano gettati alla rinfusa tutti i calzini che possedevamo, appaiati e non, e che chiaramente viaggiavano liberi e spaiati per i mesi successivi. Il risultato? Per trovare quel paio di calzini che volevi indossare dovevi scavare nel cassetto per un numero di minuti da 1 a x (e a volte x tendeva pericolosamente ad infinito)nella speranza di trovare esattamente ciò che cercavi. Ora che sono vecchia e leggermente ossessiva, ho acquistato una scatola di tessuto da ikea (di quelle create per organizzare e tenere in ordine l’armadio) con dei divisori. Questa la uso per dividere i calzini, niente ordine cromatico, lo giuro. Li divido per modello: da una parte i fantasmini colorati, da un’altra le quasette e i calzini con i glitter, dall’altra le parigine e i calzetti alti e pesanti e via dicendo. Adios cassetto mangia calzini, è stato un piacere ma ora sono davvero troppo vecchia per scavare all’infinito.

    5) L’angolo degli sfiziosi

    Simile a quello dei basici, è un cantuccio dell’armadio nel quale metto solo i capi più sfiziosi, particolari. Sono normalmente capi abbastanza vistosi o di carattere, con ricami, colori, tessuti o dettagli di personalità. Stanno in una sezione dell’armadio, accanto a quella dei capi basic, perché è molto più facile accostarli se li tengo visivamente vicini e creare outfit originali.

    Credo che girerò un video su YouTube su come ho organizzato il mio guardaroba perché ho ricevuto tante richieste in merito! E voi come organizzate il vostro guardaroba? Avete qualche suggerimento su come tenere l’armadio in ordine?

    A domani,

    G.

    “Armadio in ordine: 5 trucchetti per tenere in ordine il guardaroba!” fa parte della sezione “How to: fashion tips!” se sei curioso di leggere anche gli altri articoli relativi a questo argomento clicca qui!  Ti aspetto sui miei canali social per rimanere sempre aggiornata: InstagramFacebookYouTube.

     

     

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.