• 4 ecopellicce di Mango scelte per voi

    Nov 29th • Filed under Fashion

    L’inverno è ormai alle porte e vorresti un capospalla diverso dal solito cappotto o dal piumino? Se ti piacerebbe acquistare un capo che tenga caldo, che si sposi bene a diverse condizioni d’uso ma che sia d’effetto stai leggendo il post giusto. Ho scelto per te 4 ecopellicce di Mango che sono dei veri e propri must have e ti spiegherò come sceglierle e perché!

     

     

     

    Per coloro che non vogliono osare con la classica pelliccia da sciura ecco l’idea diversa dal solito, più briosa e casual: la pelliccia lunga, con cappuccio e alamari. Questo capo è l’essenza del casual chic e mette assieme la comodità, la praticità e le tendenze moda. Non è certamente un capospalla da sera ma si presta per accompagnarvi nelle giornate invernali assicurando un confortevole tepore e sposandosi ai look più semplici e sportivi come agli abitini. Qualche idea di abbinamenti? Provala con i jeans skinny, il maxi pull e gli stivali o con una gonna plissettata, gli anfibi e un maglioncino bon ton!

     

    Se invece cerchi un capo classico e intramontabile, un’ecopelliccia dallo stile vintage e femminile quella che vedi qui sotto fa al caso tuo. Per quanto mi riguarda questo è IL modello di pelliccia per eccellenza. Lungo, con tasche laterali e forma a vestaglia. Nonostante questo sia un capo dalla lunghezza importante la silhouette non viene penalizzata perché la chiusura a cintura segna il punto vita dando una proporzione e un nuovo slancio alla figura. Questa è l’ecopelliccia che per eccellenza si sposa a abiti lunghi, serate eleganti, look chic e raffinati e che, per questa ragione, è più classica e meno sbarazzina ma sempre elegante e d’impatto. Provala anche con i pantaloni palazzo, dei tacchi vertiginosi e una clutch.

     

     

    Gli ultimi due modelli sono per chi cerca una via di mezzo e quindi sceglie un capospalla versatile che può funzionare bene sia con look più strutturati sia da tutti i giorni. Per primo parliamo di un modello di ecopelliccia a metà coscia con collo pronunciato e chiusura con gancetti a scomparsa. Questo tipo di ecopelliccia dona un pizzico di eleganza anche al look più semplice come jeans, pull e stivaletto, ma si abbina a meraviglia anche con abitini abbinati a calze spesse e stivali. E se volete dargli un tono più casual abbinatela con i pantaloni culotte e le sneakers e una maxi bag da giorno, per un look sbarazzino e young.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Ed infine il modello a cappotto, con ampi revers, allacciatura doppio petto, linee pulite e scivolate senza sfiancatura. Un modello più lungo ma, per come la vedo io, raffinatissimo. L’ecopelliccia di questa tipologia “fa il look”. Vi basterà indossarla con capi basici, anche monocromatici, e lasciare che sia lei a dar vita al vostro outfit aggiungendo grande personalità e stile. Attenzione ai colori, se è pur vero che il classico nero non tramonta mai, è altrettanto vero che questi capi in colorazioni molto scure tendono a risultare pesanti. La variante più chic è quindi quella che prende vita da colorazioni che vanno dallo champagne al ghiaccio passando per il grigio perla. Via libera agli abbinamenti, con questa variante non potete sbagliare, adatta sia al giorno che alla sera, si accosta alla perfezione a jeans, eleganti pantaloni palazzo scivolati, chunky shoes o tronchetti, questo capo è un epic win!

    Se queste 4 ecopellicce di Mango ti sono piaciute corri sul sito perché oggi, in occasione del Black Friday, trovi tutto scontato del 30%.

    Ed infine, se sei a caccia di spunti outfit, ti aspetto su Instagram, dove potrai trovare tante idee e ispirazioni partendo da look che ho creato con le mie ecopellicce!

    A presto,

    G.

     

    Foto: Mango

     

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.