Rossetti Rouge Baiser: li ho provati e vi dico la mia!
  • Rossetti Rouge Baiser

    Gen 12th • Filed under Beauty

    Nel venerdì beauty di gforgrace.com non potevano mancare i rossetti Rouge Baiser, miei fedeli compagni di avventure da diversi anni ormai. Li ho scoperti un po’ per caso, scovati in farmacia qualche anno fa e mi hanno subito colpita per il loro packaging moderno ed elegante. Ho deciso poi di testarli e oggi vi dico cosa ne penso.

    I rossetti Rouge Baiser dei quali parliamo oggi sono quelli della linea Rouge intensèment e Rouge èvidemment. Oltre a queste due linee, delle quali vi parlerò tra poco, tra i miei preferiti compaiono i Rouge Couleur Intense che però meritano un post a parte.

    Scoperti in farmacia, come appunto vi dicevo prima, hanno subito destato il mio interesse. Una volta tornata a casa ho fatto qualche rapida ricerca online per capire di più di questo brand. Ho scoperto che Rouge Baiser fa parte del gruppo Deborah Milano ed è un’ azienda tutt’altro che recente! Si racconta infatti che la tinta rossa di quest’azienda fosse la preferita di una delle donne più chic e raffinate che siano mai esistite: Audrey Hepburn!

    Ho deciso così di provarli e posso anticiparvi che da allora non me ne sono più separata!

    rossetti Rouge Baiser

     

    Inizio dicendo che c’è una differenza importante nella formulazione della linea èvidemment e della intensèment. La prima infatti propone dei rossetti più cremosi e morbidi, dal colore pieno e ricco. Questi rossetti hanno una buona durata ma, proprio per la loro formulazione morbida, devono essere applicati con una matita per il contorno labbra perché tendono a finire nelle pieghette. Sono comunque rossetti validissimi, di ottima qualità e molto confortevoli. Il loro prezzo si aggira attorno ai 12 €, la texture è matt.

    I rossetti Rouge Baiser della linea intensèment hanno una formulazione meno cremosa, ma sono comunque scorrevoli e piacevoli da indossare. Proprio per la loro formulazione meno ricca, sono rossetti che durano davvero tantissime ore, senza sbavare o rovinarsi. Nonostante siano long lasting hanno l’indiscutibile pregio di non seccare le labbra e non evidenziare le pieghette. Vengono venduti al prezzo di 10€ circa e sono i miei preferiti.

     

    rossetti Rouge Baiser

     

    Dove potete acquistarli? Finora io li ho trovati solo nelle farmacie e in alcune parafarmacie.

    Parlando di colori la nota dolente è che la scelta è parecchio limitata. Non c’è un gran ventaglio di opzioni, quindi la varietà di toni è abbastanza ridotta. C’è da dire però che i colori proposti sono davvero splendidi. Sono colori pieni, ricchi e carichi. I rossetti Rouge Baiser vengono proposti nei colori più classici come il fucsia e il rosso e alcuni colori nude sino a giungere ai toni del marrone e del malva, tutti opachi.

    Giungendo al termine di questo post mi sento di consigliarvi questi rossetti se volete un prodotto che sia valido e ad un prezzo contenuto. Consigliatissimo il rosso 601 della linea Intensement, è un rosso freddo che somiglia a Ruby Woo di Mac ed è davvero confortevole (durata ottimale). Super consigliato anche il color fucsia n.603, un colore freddo e brillante che personalmente adoro. Per le amanti dei colori più scuri invece il mio preferito è il 604, un color malva scuro che è perfetto per l’autunno e l’inverno!

    Sperando che in futuro vengano proposte nuove colorazioni termino qui questo post/recensione del nostro Beauty Friday!

    A presto,

    G.

    ” Rossetti Rouge Baiser: li ho provati e vi dico la mia!” fa parte della sezione “Beauty”, puoi trovare gli altri articoli correlati cliccando qui. Ti aspetto sui social collegati a gforgrace.com: InstagramFacebookYouTube.
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *