Chi è G for Grace? La vera me, con un nuovo look
  • Chi è G for Grace? La vera me, con un nuovo look.

    Mar 18th • Filed under Lifestyle

    Se G for Grace fosse un un colore sarebbe il rosa cipria, raffinato ed elegante.

    Se fosse un modo di toccare l’altro sarebbe una carezza leggera.

    Se fosse un modo di sentirsi sarebbe la libertà.

    Se fosse una parola sarebbe resilienza.

    Se fosse un materiale prezioso sarebbe l’oro giallo.

    Se fosse un momento del giorno sarebbe un’alba.

    Se fosse un sapore sarebbe quello del gelato al cioccolato.

    Se fosse un gesto sarebbe prendersi per mano.

    Se fosse un abito sarebbe un abito lungo e colorato, che profuma d’estate.

    Se fosse un fiore sarebbe un gelsomino.

    Se fosse una nuvola sarebbe soffice, paffuta e felice di danzare con il vento.

    Se fosse un fenomeno atmosferico sarebbe l’arcobaleno.

    Se fosse un’ora del giorno sarebbe le nove di mattina.

    Se fosse un giorno della settimana sarebbe il mercoledì.

    Se fosse uno sport sarebbe la corsa.

    Se fosse un luogo sarebbe il mare, quando sorge il sole, con la sabbia tra i piedi e il rumore delle onde.

    Se fosse una città sarebbe New York, con il suo spettacolo di luci, odori, visi e palazzi.

    Se fosse una fantasia sarebbe una stampa floreale.

    Se fosse un cibo sarebbe un cestino di fragole profumate.

    Se fosse un ricordo sarebbero le mani di un signore anziano che tengono quelle di una bambina nelle sue.

    Se fosse un lavoro immaginario sarebbe l’inventrice di sogni.

    Se fosse un animale sarebbe un gabbiano che vola sul mare.

    Se fosse una canzone sarebbe un brano di Frank Sinatra.

    Se fosse un oggetto indispensabile sarebbe un paio di occhiali.

    Se fosse un ricordo prezioso sarebbe il primo sguardo su Milù.

    Se fosse necessario definirne la natura sarebbe un grande sogno.

    Se G for Grace fosse una persona, sarebbe me.

     

    Così come la primavera porta nuova vita e fa sbocciare i fiori, così G for Grace veste un nuovo abito e si prepara a vivere una nuova fase.

     

     

     

     

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *